"Across the seas collaboration for the new Singer collection"

Interiors, 5/1951

1951

scenario
categoria
media
tag
article

L'articolo descrive l'operazione portata avanti da Joe Singer per svecchiare la produzione di M. Singer and Sons. Egli prova a coinvolgere alcuni designer americani, ma l'unica che soddisfa la sua tensione alla modernità è Bertha Schaefer, cui decide di affiancare alcuni nomi del buon progetto italiano, tra cui Gio Ponti, Carlo De Carli, Ico Parisi e Carlo Mollino, i cui mobili illustrano l'articolo. La nuova collezione, composta da 21 arredi di produzione italiana e 15 disegnati da Bertha Schaefer, è stata presentata con un allestimento curato dalla stessa Schafer nel corso di una ben organizzata inaugurazione.

Vettori collegati

Bertha Schaefer

Carlo Mollino

designer

Ico Parisi

Interiors

magazine

Gio Ponti

Carlo De Carli

architect and designer

Author Marta Averna