"The Pan Am Building: A Behemoth Is Born"

Progressive Architecture, 4/1963

1963

scenario
categoria
media
tag
article

L'articolo annuncia la conclusione dei lavori del PanAm Building, edificio che suscitò grosse polemiche e dibattiti. L'opinione dell'autore, James T. Burns, è espressa in modo chiaro: "L'esattezza o l'erroneità dell'ubicazione e della posizione del nuovo Pan Am Building - e il successivo schema di traffico - possono, a parere di chi scrive, essere riassunti molto brevemente. È sbagliato." La critica delle scelte legate al posizionamento e alla conseguente eccessiva congestione di utenti di fabbrico, si lega a quella legata agli aspetti compositivi del progetto: "Con un concentrato di consulenze di talenti del design, Walter Gropius e Pietro Belluschi—e, al comando, l'azienda più esperta di New York quando si tratta di edifici commerciali—Emery Roth & Sons—PanAm è un fallimento del design architettonico."

L'articolo argomenta poi le ragioni dell'insuccesso di quello che viene presentato come un progetto dall'importanza sovraesposta, per concludere con unica nota positiva, legata alle potenzialità di divisione degli interni e alla connessione visiva tra i diversi livelli.

Vettori collegati

Progressive Architecture

periodical

"Quantity vs. Quality"

Progressive Architecture, 5/1959

"Design of Grand Central City accepted"

Progressive Architecture, 3/1959

MetLife Building (ex PanAm Building / Grand Central City)

architecture

Author Francesca Serrazanetti